Chiudi Questo sito utilizza i propri cookie di terze parti per offrire un'esperienza e un servizio migliori. Navigando o utilizzando i nostri servizi, Accetti l'utilizzo che li facciamo.

Carlos Míllara|

Educatore cinofilo


Carlos Míllara Educatore cinofilo

Stavamo cercando un addestratore che ci aiutasse e lavorare su alcuni problemi comportamentali di Pippa, la nostra canetta adottata, incrocio di podenco e beagle. C’erano alcuni cani che la facevano diventare aggressiva e volevamo lavorare anche su alcune paure che la disturbavano durante le passeggiate. Incontrammo un addestratore che, senza nemmeno vedere Pippa, ci parlò del collare da castigo. Così, iniziai ad informarmi ed inserirmi nel mondo dell’addestramento, conoscendo le sue diverse metodologie e decisi di iniziare la mia formazione con esperti e presso scuole i cui metodi si basavano sul rispetto del cane.

Quando iniziai a formarmi, ciò che non sapevo era che questo mondo mi avrebbe incantato. Cominciai ad andare oltre a quelle palle di pelo: capii come pensano, como reagiscono, come comunicano, che emozioni provano,… e come il nostro modo di interagire con loro possa influire su tutto ciò. Scoprii che i problemi comportamentali e/o emotivi si possono affrontare e che tutto ciò si può fare rispettando il cane. Tutti i metodi invasivi che abbiamo visto in televisione erano molto arretrati.

Tutto ciò mi aveva intrappolato nella sua rete: i cani, la scienza alla base del loro comportamento e la maniera rispettosa e positiva di risolvere i problemi comportamentali e/o stati emotivi negativi.

Con questi semini piantati nella mia testa, ho cominciato ad ampliare la mia formazione e la mia esperienza. Considero la formazione continua la chiave del successo nella relazione con i nostri cani, perché ogni giorno si scoprono nuovi strumenti, nuovi metodi e maggiori dati sul loro apprendimento e comportamento. Perché non usare tutte queste nuove informazioni per ottimizzare l’addestramento? Perché non utilizzarle in modo che la convivenza cani-persone sia ottimale?

Da quel momento, condivido con Pippa tutti i tipi di attività: Agility, Canicross, Ricerca sostanze attraverso l’olfatto, Mantrailing,…

Formazione

Membro della APDT (Association of Professional Dog Trainer) (Associazione Educatori Cinofili Professionisti)
Istruttore e valutatore del Programma C.L.A.S.S. (Canine Life e Social Skills) (Vita Canina e Abilità Sociali) della APDT
Membro di MANKAT K-9 TEAM, Gruppo di ricerca persone Mantrailing Catalogna
Addestratore Professionale e Tecnico in Modificazione Comportamentale – EDUCAN
Master in Coaching di Vita e Corporativo – European Coaching Center
Ingegneria Chimica – Università di Oviedo e Università di Wisconsin-Madison

ALTRI CORSI FORMATIVI

  • Il suo cervello funziona cosí: Neurologia Canina, Mercé Serrano, organizzato da CANMIGOS
  • Comportamento e benessere animale, Università di Edimburgo
  • Emozione e cognizione canina, Brian Hare, Dognition
  • Gestione emozionale nei problemi comportamentali, Fran Murillo e Gonzalo Trigo, el educadog
  • Ricerca di sostanze, Pedro Salas
  • Scienza della comunicazione canina, Juliane Kaminski, EDUCAN
  • Addestramento cani da ricerca e salvataggio, Salvi Figueras e Ramón Pampín, ACATH Formació
  • AIPC – Analisi e interventi nei problemi comportamentali, Fran Murillo e Gonzalo Trigo, el educadog
  • ICPC – Intervento comunicativo nei problemi comportamentali, Fran Murillo e Gonzalo Trigo, el educadog
  • Stress e comunicazione canina, Fran Murillo e Gonzalo Trigo, el educadog
  • Classi di gruppo con iscrizione continua, Veronica Boutelle e Gina Phairas, DOGTEC
  • Elaborazione di programmi di successo nelle classi di cuccioli, Veronica Boutelle e Gina Phairas, DOGTEC
  • Il potere del gioco 2.0, Albert Garriga
  • Impara a creare nuove tecniche di addestramento ed educazione cinofila, Carlo Alfonso López e Josep Call, EDUCAN
  • Ricerca olfattiva: localizzazione di sostanze, Carlo Alfonso López, EDUCAN
  • Diventa un professionista di successo nell’educazione cinofila, Veronica Boutelle, DOGTEC
  • Il cane sociale: comportamento e cognizione, Juliane Kaminski, EDUCAN
  • Coaching per migliorare la capacità, Coaching Operativo
  • Coaching per migliorare la disponibilità, Coaching Operativo
  • Formazione di formatori, Formazione corporativa impresa privata
  • Riunioni efficaci, Formazione corporativa impresa privata
  • Equipe di lavoro efficaci, Formazione corporativa impresa privata
  • Gestione del tempo, Formazione corporativa impresa privata
  • Essere leader II, Formazione corporativa impresa privata
  • Comunicazione efficace, Formazione corporativa impresa privata
  • Essere leader I, Formazione corporativa impresa privata

ATTIVITÁ CINOFILE

Pippa é stata la mia migliore maestra, sia nella nostra convivenza felice e tranquilla, sia nelle attivitá che abbiamo condiviso. Attivitá svolte a livello amatoriale:

  • Ricerca di sostanze (caffé, tartufo):

3o posto nel concorso di cani da tartufo di Berga (Febbraio 2016);

2o posto nel concorso di cani da tartufo di Centelles (Dicembre 2015);

2o posto nel concorso di cani da tartufo di Belmonte de San José (Giugno 2015).

  • Agility;
  • Canicross;
  • Mantrailing;

Juanjo García Romo|

Educatore cinofilo


Juanjo García Romo Educatore cinofilo

Quando, qualche anno fa, decisi di interessarmi ai cani in maniera professionale, avevo due grandi dubbi: “sono il miglior compagno di vita per Rock, il mio cane?”, e “Rock è un cane felice con me?” Con queste inquietudini, iniziai ad addentrarmi nell’immenso mondo dell’addestramento e dell’educazione cinofila.

Durante il mio percorso, ho scoperto che i cani sono esseri straordinari. Sono animali per natura curiosi, sensibili alle emozioni, possiedono un lato cognitivo potenzialmente infinito, un’enorme capacità di adattamento all’ambiente e un incredibile sistema di comunicazione, ricco di segnali che permettono loro di intrattenere conversazioni stabili con i propri conspecifici e con esseri appartenenti ad altre specie, per esempio noi umani.

Tutte queste informazioni, mi portarono a pensare all’educazione cinofila da un punto di vista olistico, ossia generale. Credo che educare un cane non voglia dire solamente insegnargli a stare seduto, a mettersi a terra o a camminare al piede (tra virgolette insegnare, perché realtà questi sono tutti comportamenti che il cane già sa fare da solo, noi gli diamo solamente un nome). L’educazione cinofila consiste nel favorire un ambiente gradevole al cane, nel quale possa sviluppare tutte le sue potenzialità al nostro fianco.

Tutto ciò improntato alla creazione di un vincolo stabile e sano tra cane e proprietario, che permetta al primo di utilizzare tutti i suoi strumenti naturali per risolvere i problemi, e al secondo una formazione su come accompagnare il proprio cane in questo processo di maturazione individuale e collettiva. In sostanza, l’educazione gentile, senza punizioni né coercizioni, è la strada da seguire affinché i nostri cani possano godere di una vita completa accanto a noi e noi possiamo esserne partecipi e collaboranti a nostra volta.

Formazione

Addestratore Professionista e Tecnico in Modificazione Comportamentale, EDUCAN

Altri corsi di formazione

  • Il suo cervello funziona cosí: Neurologia Canina, Mercé Serrano, organizzato da CANMIGOS
  • Aggressività canina, Santi Vidal
  • Accompagnamento verso la maturità ed equilibrio emozionale del cane, Jordi Herrera
  • Educazione di cuccioli e cani giovani, Daniel Turrión e Miriam Olmedillo
  • Comunicazione canina, Daniel Turrión e Miriam Olmedillo
  • Riabilitazione di cani aggressivi e paurosi, Julio Olid
  • Stress nel cane, Daniel Turrión e Miriam Olmedillo
  • Stress e vincolo: un approccio transazionale, Louis Sout
  • Stress nel cane, Santi Vidal
  • Cani e bambini, Santi Vidal
  • La paura nei cani, Daniel Turrión e Miriam Olmedillo
  • Olfatto e ricerca, Daniel Turrión e Miriam Olmedillo
  • La paura nei cani, Santi Vidal
  • Agility, Daniel Turrión
  • Giornata del cane anziano, Associazione Udols
  • La tappa geriatrica nel cane, Nicolás Planterose
  • Cose semplici e naturali per migliorare la salute del cane, Mercé Giménez
  • Conseguenze della catalogazione di un cane come PPP (cane potenzialmente pericoloso), Miquel Montanera
  • Doula dell’anima: accompagnamento degli animali nel loro ultimo momento, Olga Porqueras
  • Chiropratica nei cani, qualità della vita, Susana Sancho
  • Agopuntura, un aiuto per migliorare il benessere del cane, Núria Santamaria
  • Fisioterapia per cani, Montse Roca
  • La biodecodificazione tramite il cane, Daniel Turrión
  • Introduzione allo stress del cane, come docente, Veu Animal

Gabriella Roca|

Educatore cinofilo


Gabriella Roca Educatore cinofilo

Mi sono laureata in Storia dell’Arte, però nel momento concreto di cercare lavoro, mi sono resa conto di dover seguire la mia vera passione per i cani. Inizialmente si trattava di semplice amore, senza nessuna conoscenza specifica, poi quando iniziai a studiare come apprendono e la loro maniera di comunicare e interagire tra loro e con le persone, mi si è aperto un mondo parallelo, ricco di stimoli e che non smette mai di arricchire la mia vita. Ho avuto la possibilità di studiare diversi metodi di addestramento.

Ho conosciuto il metodo coercitivo ed ho potuto imparare quanto sia meglio lavorare in positivo, rinforzando i comportamenti che vogliamo si ripetano invece di punire quelli che non ci piacciono. Ho cominciato lavorando a Roma con i cani nel cinema, imparando molte tecniche per insegnare vari tipi di abilità ed in seguito ho deciso di ampliare la mia formazione nel mondo dei cani da pet therapy (Interventi Assistiti con gli Animali) e dei cani d’assistenza.

Prima di cominciare quest’esplorazione del mondo cinofilo, mai avrei potuto immaginare che gli stessi cani che vediamo poltrire sui divani e nelle loro cucce, potessero offrire un aiuto così importante a persone con disabilità motorie e psichiche. Queste attività mi hanno colpito molto, tanto che decisi di affiancare allo studio dell’obbedienza di base e della modificazione comportamentale, quello dell’addestramento dei cani d’assistenza e da co-terapia. L’insegnamento che sempre porto con me è che dai cani non si smette mai di imparare. C’è sempre qualcosa di nuovo su cui riflettere per poter arrivare a stabilire un rapporto di fiducia con loro.

Il mio obiettivo con i proprietari è aiutarli ad ottenere tutti gli strumenti (non solo materiali e non solo attraverso gli ordini di obbedienza) necessari a capire, con amore e rispetto, come funzionano l’apprendimento e le emozioni dei propri cani, per costruire una comunicazione efficace. Quando questo accade, si realizza la migliore soddisfazione per l’educatore cinofilo insieme al proprietario: si assiste ad un cambiamento negli occhi del cane, il suo sguardo sembra dire: “oh, finalmente ci capiamo!” Questo, per me, è un grande successo.

Formazione

Istruttore cani d’assistenza, Associazione DISCAN (Barcellona)
Educatore cinofilo CSEN, INDIANA KAYOWA (Roma)
Conservazione e Gestione dei Beni Culturali, Università di Trento

Altri corsi di formazione

  • Il suo cervello funziona cosí: Neurologia Canina, Mercé Serrano, organizzato da CANMIGOS
  • Aggressività diretta alle persone, Mariona Monrós
  • Emozioni, chimica e apprendimento del cane, Mercé Serrano
  • Cani e bambini, Santi Vidal
  • Fisioterapia per cani, Montse Roca
  • Attivazione Mentale, Paolo Villani e Jessica Ciminnisi, A.I.E.C.C.S. (Roma)
  • Conduttore del Cane negli Interventi Assistiti con gli Animali, A.I.E.C.C.S. (Roma)
  • Tecnico di Rally Obedience CSEN (Ostia Antica, Roma)
  • Homing Signals and Errorless Training, Nina Bondarenko, A.I.E.C.C.S. (Roma)
  • Ricerca olfattiva persone, LiveDog Cercatrova basic (Roma)
  • Formazione ed educazione del cane, INDIANA KAYOWA (Roma)
  • Rinforzo positivo e sue applicazioni nell’addestramento professionale del cane, A.I.E.C.C.S. (Roma)
  • Emergenza veterinaria, INDIANA KAYOWA (Roma)
  • Educazione e addestramento del cane, A.I.E.C.C.S. (Roma)

¡Ti chiameremo!

Completa il seguente formulario e ti chiameremo in meno di 24h.